Dal 18 dicembre Alitalia collegherà Comiso a Roma e Milano: parte la continuità territoriale, con biglietti a prezzi calmierati

  • Home
  • /
  • News
  • /
  • Dal 18 dicembre Alitalia collegherà Comiso a Roma e Milano: parte la continuità territoriale, con biglietti a prezzi calmierati
Dal 18 dicembre Alitalia collegherà Comiso a Roma e Milano:  parte la continuità territoriale, con biglietti a prezzi calmierati
News
Dal 18 dicembre Alitalia collegherà Comiso a Roma e Milano: parte la continuità territoriale, con biglietti a prezzi calmierati

Da venerdì 18 dicembre l’aeroporto di Comiso sarà collegato ogni giorno a quelli di Roma e Milano, grazie all’avvio delle rotte di continuità territoriale garantite da Alitalia. 

«Dopo i rinvii determinati dalle difficili conseguenze della seconda ondata della pandemia, che negli ultimi due mesi ha ridotto fortemente la mobilità tra le regioni, concretizziamo finalmente questo obiettivo, che è stato sin dal primo momento tra quelli principali del nostro management e che rappresenta una straordinaria possibilità per tutti i siciliani», commentano il presidente e l’amministratore delegato di Soaco Giuseppe Mistretta e Rosario Dibennardo. 

Come previsto dal bando di Enac per l’esercizio dei servizi aerei di linea in conformità degli oneri di servizio pubblico, vinto dalla compagnia di bandiera, per tre anni Alitalia garantirà i voli sulle tratte Comiso-Roma Fiumicino e Comiso-Milano Linate, a tariffe calmierate per i residenti in Sicilia (al massimo 38 euro per tratta per i voli a/r su Fiumicino e 50 euro per tratta per i voli a/r su uno dei tre scali milanesi, escluso IVA e tasse aeroportuali).

«I voli a partire dal 18 dicembre consentiranno i rientri a casa e i ricongiungimenti familiari e saranno la prima occasione per rendere evidenti i grandi vantaggi di questa opportunità. L’aeroporto di Comiso è già pronto, in ogni aspetto logistico e operativo, ad accoglierli», ribadiscono Mistretta e Dibennardo: «Siamo consapevoli del fatto che le prossime settimane saranno ancora segnate da una grande incertezza riguardo alle restrizioni negli spostamenti e che a causa di questo Alitalia potrà decidere di concordare direttamente con il Ministero dei trasporti una riduzione del numero dei voli previsti, data la scarsissima domanda da parte dei passeggeri, tuttavia questo è un primo passo che ci incoraggia lungo la strada di un progressivo ritorno alla normalità». 

Intanto oggi, giovedì 17 dicembre, prenderà il via anche la rotta di Albastar Comiso-Cuneo: il primo volo atterrerà alle 17.15 sulla pista dello scalo degli Iblei. 

prev
next